Alimentazione ma non solo yoga ;-)

Ciao, buon giorno!

Oggi parliamo di yoga e cibo.

L’argomento dell’alimentazione è veramente ampio da affrontare e racchiude molteplici considerazioni di rilievo.

Nei precedenti articoli abbiamo considerato strettamente la prospettiva dell’alimentazione secondo lo yoga, trattando i principi operativi o energie che controllano e caratterizzano i diversi alimenti. Ogni cibo è dominato da una forza-energia dominante (statica, dinamica o senziente) che ha un preciso effetto sul corpo:

il cibo statico (tamas) “appesantisce” il corpo e/o la mente  con un effetto negativo;

il cibo dinamico(rajah)) “movimenta” il corpo e la mente con un effetto neutro;

il cibo senziente (sattva )spinge verso una maggior coscienza e consapevolezza con un effetto finale positivo.

Quando ho cominciato ad interessarmi di alimentazione

Come ti dicevo però all’inizio possiamo considerare molteplici aspetti dell’alimentazione che hanno tutti importanza. Ora come te li elencherò ti sembrerà semplicemente un elenco

1) selezione e scelta degli alimenti

2) nutrienti macro (proteine, carboidrati, lipidi) e micro (vitamine, minerali,

3) qualità dell’alimento (metodo di coltivazione, qualità del terreno, provenienza)

4) associazioni tra almenti in un medesimo pasto

5) quantità dei singoli alimenti che mangiamo e rapporti tra le varie quantità

6) proprietà sulla fisiologia dell’organismo (come ad esempio un alimento che stimola la diuresi o la digestione)

7) come mangiamo (momento, regolarità, masticazione, tempo dedicato)

8) costituzione, temperamento, età e fase vitale

9) proprietà energetiche sui meridiani, logge e organi (secondo la Medicina Cinese)

10) qualità sottili secondo la biopsicologia

11) la preparazione, cottura degli alimenti e atteggiamento mentale

12) valore “umano” (rapporto tra alimentazione ed etica)

13) valore sociale (rapporto tra alimentazione ed ecologia)

14) approcci alla scelta alimentare

Dunque per chi fosse interessato ad usare il cibo come via terapeutica è importante che consideri questi aspetti.

Per chi volesse valutare anche quanto il cibo influenzi la sua salute, allora sarà utile  considerare questi aspetti.

Uno per uno, li tratterò in articoli successivi.

Ciao!

Guido

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *